Condizioni di malattie dei cani

Tumori dell'orecchio nei cani

Tumori dell'orecchio nei cani

Panoramica sui tumori dell'orecchio nei cani

I tumori dell'orecchio sono escrescenze associate all'orecchio del cane e i più comuni includono adenoma o adenocarcinoma della ghiandola ceruminosa, tumore della ghiandola sebacea e tumore delle cellule basali. A seconda del tipo di tumore potrebbe esserci o meno una causa sottostante. L'infiammazione cronica può predisporre la formazione di tumori.

  • Adenocarcinoma ghiandolare ceruminoso. Questi tumori sono rari, ma sono i tumori maligni più comuni del condotto uditivo dei cani, in particolare degli cocker spaniel. In genere colpiscono cani di mezza età o più anziani senza predilezione sessuale
  • Tumore basocellulare. Questi tumori generalmente colpiscono i cani di mezza età e quelli più anziani e sono più comuni nei cocker spaniel e nei barboncini.
  • Tumori della ghiandola sebacea. Sono più comuni nei cani di mezza età rispetto ai gatti, senza predilezione sessuale. In genere colpiscono le razze di spaniel.
  • Cosa guardare

    All'inizio della malattia, molti cani non hanno segni clinici e i tumori sono spesso reperti accidentali.

  • La pelle cambia sull'orecchio
  • Croste, ulcere o tessuto proliferativo (crescita eccessiva)
  • emorragia
  • Odore
  • Scarico
  • Masse nodulari
  • Grandi escrescenze che riempiono il condotto uditivo
  • Segni vestibolari (equilibrio)
  • Diagnosi di possibili tumori dell'orecchio nei cani

  • I test di base, per includere un emocromo completo (CBC), un profilo biochimico e un'analisi delle urine, sono generalmente entro limiti normali.
  • Le radiografie del torace (torace) (radiografie) devono essere prese per escludere la metastasi polmonare (diffusione).
  • Le radiografie del cranio possono essere utili per valutare l'invasività o il coinvolgimento dei tessuti circostanti dei tumori associati al condotto uditivo.
  • La TAC può essere utile per accedere all'estensione del tumore ed è necessaria prima della radioterapia.
  • La biopsia è necessaria per una diagnosi definitiva.
  • Trattamento dei tumori dell'orecchio canino

    Il trattamento dipende dal tipo, dalle dimensioni e dalla posizione del tumore. La resezione o la rimozione chirurgica è il trattamento di scelta.

  • Debulking chirurgico, in cui viene rimosso il più possibile il tumore
  • Criochirurgia, che è la distruzione dei tessuti mediante l'applicazione di freddo estremo
  • Ipertermia, che è la distruzione dei tessuti mediante l'applicazione di calore estremo
  • Radioterapia in grandi masse o asportate in modo incompleto (adenocarcinoma della ghiandola ceruminosa)
  • Assistenza domiciliare e prevenzione

    Seguire tutte le istruzioni fornite dal veterinario. Se il tuo cane presenta una ricorrenza di segni, contatta immediatamente il veterinario. La prognosi varia a seconda del tipo, posizione, dimensione e capacità di rimuovere chirurgicamente il tumore.

    Prevenire i tumori dell'orecchio può essere difficile. Il trattamento tempestivo di problemi alle orecchie croniche può aiutare.