Generale

Il tuo coniglietto ha bisogno di un amico?

Il tuo coniglietto ha bisogno di un amico?

Hai il tuo caro coniglietto a casa, un cestino per i rifiuti completamente addestrato, sterilizzato e "possiede" la tua casa, per così dire. Lavori 8 ore al giorno e pensi a quanto sia triste per lei essere sola, quindi esci prontamente per trovarla un'amica. Un viaggio nella società umana porta a casa un maschio sterilizzato. Quanto sarà contenta che pensi. Ma ne consegue una terribile lotta e tu sei preso dal panico. Cosa è andato storto?

Questo è uno scenario che sentiamo sempre. A volte l'introduzione del coniglietto funziona, ma di solito non così facilmente. Nella situazione sopra, la femmina sentiva che la casa era il suo castello, o tana, con i suoi odori, i suoi giocattoli, il suo proprietario. Portare il maschio nel suo territorio ha sconvolto il suo intero mondo. Il senso degli odori familiari di un coniglietto e la comodità di un luogo sicuro, "di proprietà", è molto importante per la sua felice esistenza. Era abituata alla devozione totale del suo padrone e alla routine del suo proprietario che se ne andava tutto il giorno. Questa non è una brutta cosa. I conigli sono "crepuscolari", nel senso che sono più attivi mattina e sera, proprio come i cervi, quindi durante la parte soleggiata della giornata, amano dormire. I coniglietti soli e viziati, che non vivono in una gabbia, sono spesso molto difficili da abbinare a un compagno.

Suggerimenti per far legare i conigli

  • Primo, MAI mettere mai un nuovo coniglio nella gabbia o nella stanza del coniglio esistente, o ne conseguirà un combattimento molto serio.
  • Potrebbe essere necessario avere una stanza separata, in modo che possano avere un amico nelle vicinanze se non vanno d'accordo con un altro coniglio.
  • Non permettere a un coniglietto l'intera corsa della casa e ingabbia il nuovo arrivato. Questo porterà risentimento.
  • Usa uno schermo tra due stanze in modo che entrambi abbiano la loro libertà.
  • Assicurati che entrambi i conigli vengano sterilizzati e sterilizzati per almeno due settimane prima dell'introduzione. I conigli possono essere sterilizzati o sterilizzati in sicurezza intorno ai 4 mesi da un buon veterinario di coniglio.
  • I bambini piccoli spesso vanno d'accordo con un adulto per un po ', ma quando i bambini maturano, i combattimenti di solito iniziano ed è il momento di separarli.
  • La coppia migliore è un maschio con una femmina. Le coppie dello stesso sesso raramente funzionano bene, ma è stato fatto. Se le presentazioni sono affrettate o non sono sterilizzate o castrate, possono verificarsi lesioni gravi. Se il tuo coniglio viene morso da un altro, per favore portalo da un buon veterinario. I conigli hanno una pelle estremamente delicata e un morso può causare danni significativi.
  • Un modo migliore è che il coniglietto scelga il suo compagno. Fallo contattando un gruppo di soccorso come The House Rabbit Society e chiedendo loro di portare alcuni dei loro conigli adottabili affinché il tuo coniglietto possa incontrarsi. Usa di nuovo il territorio neutrale. Spesso, con tua sorpresa, il tuo coniglietto può trovare "quello". Indipendentemente da ciò, la pazienza è la chiave e molto.
  • Tempo per il primo incontro

    Diciamo che hai preso tutte le precauzioni; entrambi vengono sterilizzati o castrati per almeno due settimane. Ora trova una stanza in cui nessuno dei due conigli è stato in - territorio neutro - dove nessuno dei due può rivendicare la propria area. Questo è importante. Preparati con un asciugamano e una bottiglia d'acqua spray e fai sembrare la stanza molto normale, con due lettiere, fieno, ecc. Siedi nella stanza con una radio calmante accesa. Lascia entrambi gli animali fuori dai loro vettori e chiudi i vettori, in modo che entrambi non possano entrare in uno insieme. Guarda e sii preparato. Troverai che un coniglio sarà quello dominante. Lui o lei proverà a montare l'altro, non come un atto sessuale, ma un atto di dominio, proprio come faranno i cani. Va bene SE l'altro lo sottoporrà. Se inizia a girare e mordere, getta un asciugamano su di essi o spruzzali - non lasciarli mordere. Separali e rimettili nelle loro gabbie / stanze una accanto all'altra - abbastanza per la notte Potrebbe essere necessario farlo per 10 minuti ogni giorno per mesi prima che si accettino a vicenda, o solo per alcuni giorni. Ogni coniglio è unico. Alcuni, come le persone, non vanno d'accordo; alcuni lo fanno fin dall'inizio.

    E se non legassero

    Consigliamo di non avere mai un secondo coniglio A MENO CHE non si sia sicuri di avere una stanza o una gabbia separate se non vanno d'accordo. Una cosa triste è essere in un rifugio e far tornare un coniglio adottato mentre il proprietario dice: "Semplicemente non andrebbe d'accordo con il mio a casa". Quel coniglio tornato probabilmente non lascerà mai più il rifugio. Ci sono alcuni che adottano misure più estreme per costringere i conigli ad andare d'accordo; vale a dire, l'auto cavalca insieme in un cestino per costringerli a sopportare la corsa e si aggrappano l'un l'altro per sicurezza. A volte questo funziona. Ma molti non vogliono aggiungere ulteriore stress ai loro conigli nella speranza che "possa" funzionare. Se non vanno d'accordo entro un mese, o anche prima, suggeriamo di tenerli separati e di provare più avanti lungo la strada. Non c'è niente di sbagliato nel loro essere vicini l'uno all'altro in una gabbia o in una stanza. Ancora una volta, non mettere il nuovo arrivato in una gabbia e posizionalo nella stanza in cui il tuo coniglietto esistente ha il regno libero. Ciò causerà un grande risentimento per il nuovo arrivato. Ma un robusto cancello o schermo tra le stanze funziona bene. Possono godere della reciproca compagnia sapendo che lui o lei è lì vicino.

    Come faccio a sapere se stanno legando?

    Quando entrambi i coniglietti sono nella stanza, montano solo, non mordono, si trovano uno accanto all'altro e finalmente si governano l'un l'altro ... sei arrivato. Ma non muoverti troppo velocemente e metterli ancora in una gabbia / stanza. Espandi il loro tempo insieme, osserva e fai attenzione. Magari spostali in una zona della tua casa con una penna recintata al coperto, come faresti per un cane, invece di una gabbia. Hanno più libertà in quel modo, e puoi entrare e fermare qualsiasi combattimento più velocemente di quanto tu possa fare in una gabbia.

    La cosa migliore prima di prendere in considerazione un secondo coniglietto è parlare con i proprietari di coniglietti o visitare la House Rabbit Society su www.rabbit.org. Potresti scoprire che una cavia o un gatto potrebbero funzionare se un altro coniglietto non riuscirà, o potresti scoprire, come ha fatto il proprietario di Sadie, che un coniglietto solitario è il migliore per la tua famiglia se quel coniglietto ha molto amore e attenzione da parte tua.


    Guarda il video: Come sapere se il mio coniglio mi vuole bene (Settembre 2021).