Generale

Mielopatia degenerativa in Pembroke Corgis

Mielopatia degenerativa in Pembroke Corgis

Non sei il solo ad amare il corgi gallese di Pembroke: la razza è una delle preferite a Buckingham Palace. Il cardigan Welsh corgis può venire giù con esso, ma è più comune a Pembrokes.

Mileopatia degenerativa

Una diagnosi di miopatia degenerativa significa che la sostanza bianca nel midollo spinale del tuo cane si sta rompendo, secondo il sito web di petMD. È l'equivalente canino della sclerosi laterale amiotrofica nelle persone, che conosci come malattia di Lou Gehrig. Quella sostanza bianca è responsabile dell'invio di istruzioni di movimento dal cervello del tuo cane alle sue gambe, insieme alle informazioni dalle gambe al suo cervello. Secondo la Universities Federation for Animal Welfare, circa l'1,5% dei corgi gallesi di Pembroke è colpito.

Sintomi

Nel corgis, la mielopatia degenerativa si manifesta generalmente tra i 9 ei 14 anni. I sintomi iniziali includono la perdita di coordinazione nelle zampe posteriori. Il tuo cane inizia a barcollare o trascinare i piedi quando cammina. Presto le sue gambe si indeboliscono e non riesce a stare in piedi. La perdita completa dell'uso delle zampe posteriori, la paraplegia, richiede da sei mesi a tre anni dopo i primi sintomi. Il tuo cane perde il controllo della vescica e dell'intestino. L'unica consolazione è che la mielopatia degenerativa non è dolorosa.

Diagnosi

Non è raro che una mielopatia degenerativa venga inizialmente diagnosticata erroneamente, poiché i primi sintomi assomigliano a quelli di altri problemi. L'unico modo per diagnosticare definitivamente la mielopatia degenerativa è dopo la morte del cane, effettuando un'autopsia ed esaminando il midollo spinale. Il tuo veterinario potrebbe sospettare che il tuo corgi soffra di malattia degenerativa del disco, poiché i sintomi iniziali sono simili ed è una condizione comune. I dischi scivolati si verificano frequentemente nei corgi. I raggi X o gli ultrasuoni rivelano i dischi scivolati. Una volta escluse altre malattie diagnosticate più facilmente, il veterinario potrebbe fornire una diagnosi di mielopatia degenerativa. È disponibile anche un test del DNA per la malattia, che identifica i corgi a rischio.

Trattamento

Sebbene non esista una cura per la mielopatia degenerativa, esistono trattamenti e metodi per rendere più facile la vita del tuo cane e la tua. Man mano che la capacità del tuo cane di usare le zampe posteriori diminuisce, puoi usare il carrello per cani, qualcosa come una sedia a rotelle. Questi carrelli offrono una certa mobilità. La terapia fisica potrebbe offrire alcuni benefici o impedire alla malattia di progredire altrettanto rapidamente. Nel frattempo, aiuterai fornendo acqua ai suoi piedi e aiutandolo a mettersi a suo agio quando non può usare le zampe posteriori per rotolare, cosa che si verificherà con il progredire della malattia. Guarda le sue espressioni durante tutta la sua immobilità; darà spunti che suggeriscono i suoi bisogni.


Guarda il video: Perros Raza Corgi Galés de Pembroke: Características, cuidados e historia (Ottobre 2021).