Generale

Spazzole diverse per cani diversi

Spazzole diverse per cani diversi

Con così tanti diversi tipi di spazzole per la toelettatura disponibili, scegliere quello perfetto per il tuo cane può sembrare un compito erculeo. Fortunatamente, scegliere il pennello giusto diventa molto più semplice se prendi in considerazione il tipo di mantello del tuo cane.

Spazzole per cappotti corti o lisci

Russell Illig / Photodisc / Getty Images

I cani che hanno pelo liscio, come chihuahua e boxer, o pelo corto, come beagle e carlini, hanno il pelo che si trova vicino alla pelle, conferendo al cane un aspetto elegante. Governare questi tipi di cani è relativamente semplice e normalmente richiedono un solo tipo di spazzola, una spazzola a setole rigide. Le spazzole di setole contengono setole ben compattate che possono essere fatte di fibre sintetiche o naturali, o in alcuni casi di gomma. Una spazzola con setole rimuoverà i peli sciolti dal pelo del tuo cane, oltre a stimolare la sua pelle.

Spazzole per cappotti lunghi o setosi

DTP / Digital Vision / Getty Images

I cani con pelo lungo o setoso devono essere spazzolati regolarmente per evitare che il pelo si arruffi e si aggrovigli. Le spazzole Slicker hanno fili sottili che sono uniformemente distanziati su una spazzola piatta. Questa configurazione di setole metalliche consente alla spazzola lisciante di districare e rimuovere il pelo perso, oltre a spostare gli oli dalla pelle al fusto del capello. Sii gentile quando usi una spazzola per capelli, poiché un uso eccessivo o una trazione forzata possono causare disagio al tuo cane.

Quando spazzoli un cane con pelo lungo o setoso, puoi usare una spazzola a spillo per finire il pelo del cane quando non ci sono più stuoie o grovigli. I pennelli a spillo assomigliano ai pennelli che le persone usano sui propri capelli e possono essere usati per lisciare o fluffare un mantello che è già stato spazzolato con una lisciante.

Pennelli per cappotti ondulati o ricci

George Doyle e Ciaran Griffin / Stockbyte / Getty Images

I cani con mantelli ricci o ondulati - barboncini e cani da pastore inglesi, per esempio - non si liberano e quindi richiedono la spazzolatura non per rimuovere i peli morti, ma piuttosto per rimuovere nodi e grovigli. Come con i cani a pelo lungo, puoi usare una spazzola per capelli per eliminare le stuoie nella pelliccia. Oltre a questo, usa un pettine a denti medi o larghi per separare i grovigli e mantenere il mantello pulito.

Spazzole per cappotti doppi o filiformi

George Doyle e Ciaran Griffin / Stockbyte / Getty Images

I cani a doppio rivestimento, inclusi Pomerania, Collie e Siberian husky, hanno due diverse trame del mantello: peli di guardia da medi a lunghi e un sottopelo spesso e resistente all'acqua. I cani rivestiti di filo metallico, comprese molte razze di terrier, hanno un tipo di mantello simile, con un sottopelo denso e peli di guardia. Il sottopelo può facilmente diventare arruffato mentre il tuo cane perde peso, lasciando intrappolato il pelo morto. Un rastrello sottopelo contiene una o due file di perni di metallo ed è progettato per penetrare nella pelliccia del tuo cane e afferrare il pelo del capanno che si trova vicino alla sua pelle. Un rastrello per sottopelo funziona meglio quando i suoi perni hanno all'incirca la stessa lunghezza del pelo del tuo cane. Termina spazzolando i peli esterni con una spazzola liscia, quindi pulisci con un pettine.


Guarda il video: ECCO LE PRIME COSE CHE HO COMPRATO PER IL MIO FUTURO CUCCIOLO DI CANE BOXER (Settembre 2021).