Generale

Cani che mangiano legno e carta

Cani che mangiano legno e carta

I cani non sono tipicamente schizzinosi, ma quando il loro appetito si espande per includere articoli non alimentari come legno e carta, può essere un problema serio. Se le strane abitudini alimentari del tuo cane non sono dovute a un problema medico di base, puoi curarlo a casa.

Cause

Il desiderio di mangiare e digerire prodotti non alimentari, chiamato pica, può avere diverse possibili spiegazioni, quindi osserva il suo comportamento e le sue abitudini alimentari per determinare le più probabili. I problemi medici che influenzano la digestione possono indurre il tuo cane a desiderare il cibo anche quando è ben nutrito. Il consumo di legno e carta può essere un'abitudine ossessiva che ha sviluppato in risposta all'ansia o alla noia, o per alleviare il dolore della dentizione. È essenziale distinguere tra un tentativo genuino di mangiare e digerire il legno e la carta e un semplice masticare o un comportamento distruttivo. Il primo è pica, il secondo no; richiedono diversi metodi di correzione.

Incoraggiamento accidentale

Se in passato ti sei precipitato dal tuo cane e hai fatto un gran clamore quando ha provato a mangiare carta o legno, potresti aver inavvertitamente avviato una catena di eventi che lo hanno indotto a voler eseguire questo comportamento. Il tuo cane potrebbe aver pensato che quando mangia carta o legno attira l'attenzione e ha deciso di farlo quando si sente trascurato.

Rischi

Denti e lesioni gengivali, schegge della bocca, ostruzioni del tratto digerente, ostruzione intestinale e intestini perforati sono solo alcuni dei rischi fisici associati al consumo di legno e carta.

Prevenzione

Una volta che il tuo veterinario ha confermato che il comportamento della pica non è il risultato di una condizione medica, devi limitare il suo accesso a legno e carta. Svuota regolarmente i bidoni della spazzatura, dagli il guinzaglio in giardino e non lasciare riviste, bastoncini, libri o carta straccia in giro per casa.

Cure

Incoraggia il tuo cane a masticare oggetti appropriati, come i giocattoli di gomma. Dategli molto esercizio e stimolazione mentale, questo sarà spesso sufficiente per alleviare la noia e se la noia è la causa principale della pica, risolverà il problema. Per i mangiatori più ossessivi di carta e legno, metti il ​​cane al guinzaglio e guidalo verso un oggetto proibito che hai messo giù. Se lo fa, usa il guinzaglio per trattenerlo e correggerlo verbalmente. Con una ripetizione sufficiente, imparerà che il tentativo di mangiare legno e carta ha un esito negativo.


Guarda il video: Carta da zucchero (Settembre 2021).