Generale

Per quanto tempo tenere un gatto malato isolato dagli altri gatti?

Per quanto tempo tenere un gatto malato isolato dagli altri gatti?

Avere più di un gatto significa che Frick e Frack avranno sempre un amico con cui condividere le loro giornate. Mettere in quarantena Frick non appena compaiono i sintomi aiuta a contenere l'epidemia.

Giorni o settimane

I tempi di quarantena non sono un tipo di cosa scolpita nella pietra, poiché il tempo di cui Frick ha bisogno per rimanere in isolamento dipende da cosa c'è che non va in lui in primo luogo. I gatti possono ammalarsi da numerose fonti, inclusi agenti virali, batterici o fungini, e ogni malattia ha una durata di vita e una durata del contagio diverse. Tutti sono contagiosi per altri gatti, sia per via aerea che per contatto fisico. A seconda delle condizioni, mantenere Frick isolato fino a quando non sarà più contagioso potrebbe richiedere giorni, se non settimane. Chiedi al tuo veterinario un periodo di tempo approssimativo.

Raffreddori e infezioni delle vie respiratorie superiori

Naso che cola, lacrimazione e starnuti sono i segni rivelatori che Frick si è preso un raffreddore. Se è davvero solo un raffreddore, dovrebbe guarire senza cure in pochi giorni o giù di lì, il che significa che dovrà essere separato da Frack solo per una settimana al massimo. Il problema è che il raffreddore del gatto tende a trasformarsi in infezioni delle vie respiratorie superiori, che hanno sintomi più gravi e prolungano sia la durata della malattia che il pericolo di contagio. A seconda di cosa ha causato l'infezione, Frick potrebbe rimanere fuori uso per un periodo compreso tra una e tre settimane, poiché è contagioso con altri gatti per tutto il tempo in cui ha un'infezione delle vie respiratorie superiori. Gli antibiotici potrebbero aiutare ad abbreviare questa frase, ma solo se l'infezione è stata causata da batteri: le infezioni virali non rispondono agli antibiotici e possono essere necessarie due settimane o più per risolversi.

Evita la contaminazione incrociata

Solo perché hai sistemato Frick con la sua stanza isolata al sicuro da Frack, con la sua lettiera e piatti per il cibo, non significa che non possa ancora diffondere la sua malattia al suo coinquilino. Sebbene i due amici non passino appunti sotto la porta e condividano i germi in questo modo, condividono una cosa che entra ed esce: te. Dopo aver passato del tempo con Frick, dandogli farmaci e offrendogli un po 'di tempo personale, diventi un portatore per qualunque ickiness sta combattendo. Quando esci dalla stanza, vai direttamente al lavandino e strofina accuratamente le mani per rimuovere eventuali germi che hanno attaccato un passaggio. Non toccare Frack, o nessuna delle sue cose, finché non hai pulito. Altrimenti la quarantena di Frick si sarebbe rivelata priva di significato.

Ordini di rilascio

I gatti sono maestri nel nascondere il loro dolore o disagio, e Frick può sembrare tutto migliore anche quando quei germi cattivi stanno ancora festeggiando nel suo flusso sanguigno. Solo perché non starnutisce più o ha finito la sua medicina non significa che sia completamente sano e pronto per essere rilasciato. Rivolgiti al veterinario per avere conferma che Frick non è più contagioso prima di permettergli di vagare di nuovo liberamente per la casa. Una volta liberato, pulire accuratamente la sua stanza di isolamento con acqua calda e sapone per sterilizzare l'area e prevenire possibili reinfezioni.


Guarda il video: 10 MALATTIE più comuni nei gatti (Settembre 2021).